Muscoli ripieni

I Muscoli Ripieni (alla Spezzina)

I muscoli ripieni sono una delle ricette tipiche della zona di La Spezia.

✅ Prima di iniziare la lettura, ti mettiamo qui sotto alcuni link davvero interessanti su La Spezia e dintorni. Dacci uno sguardo! 😉

Muscoli ripieni: potremmo definire questa preparazione, a ragion veduta, il simbolo della città.

La 📜 ricetta che vedrete sotto, prevede l’uso di muscoli bivalve, di dimensioni medio-grandi, allevati nel Golfo dei Poeti, particolarmente versatili in cucina.

Non vi nascondiamo che si tratta di una preparazione – non difficile – ma molto laboriosa. Il risultato è però un piatto davvero squisito e.. sostanzioso! 😋

Spulciando online, ne potrete trovare molte versioni simili.

Questa, da noi scritta, è la ricetta più conosciuta e preparata in città. Cosi come tante altre tipicità liguri, risente molto delle interpretazioni locali, spesso risalenti alle cucine delle nostre 👵 nonne.

Una cosa è certa: con questo piatto farete un figurone!

Muscoli ripieni al forno – foto di Isabella Foppiani, dal nostro Gruppo Facebook

Ingredienti e dosi (per 4 persone)

  • 1e½ kg di muscoli di La Spezia
  • un litro di vino bianco secco
  • 500 g. di passata di pomodoro
  • 100 g. di mortadella
  • 50 g. di tonno
  • 50 g. di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 30 muscoli di media grandezza
  • due uova
  • due spicchi d’aglio
  • un pomodoro secco
  • una cipolla
  • una carota
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un rametto di timo
  • mollica di pane bagnata nel latte
  • olio extravergine d’oliva

Muscoli ripieni: preparazione 👩‍🍳

  • Raschiate, lavate tutte le cozze e apritele con attenzione.
  • Preparate il ripieno.
  • Mettete sul fuoco un tegame con le 30 cozze, fatele aprire, sgusciatele – tenendo da parte l’acqua di spurgo – e tritatele.
  • Tritate la mortadella e il tonno, e aggiungete metà delle cozze.
  • Unite il Parmigiano Reggiano, le uova, la mollica di pane strizzata, un pizzico di timo fresco ed un cucchiaio di aglio e prezzemolo macinati.
Muscoli ripieni
Muscoli ripieni in preparazione – Foto di Enrico Zolezzi, dal Gruppo Facebook
  • Mescolate e amalgamate bene gli ingredienti.
  • Riempite le cozze precedentemente aperte con il ripieno e richiudetele accuratamente.
  • Per il fondo di cottura
  • Soffriggete in olio extravergine d’oliva, un trito fatto con il resto dell’aglio e del prezzemolo, la carota, la cipolla e il pomodoro secco.
  • Rosolate per qualche minuto le rimanenti cozze tritate, poi aggiungete il vino bianco, fatelo evaporare e unite la passata di pomodoro.
  • Adagiate le cozze ripiene nel tegame e fatele cuocere per 20 minuti circa, aggiungendo se necessario un po’ dell’acqua di spurgo.
  • Lasciate intiepidire e servitele con il fondo di cottura.

Rispondi