Ripieni alla genovese

Ripieni alla Genovese – Ricetta ORIGINALE

Ripieni alla Genovese – ricetta originale ligure a cura di Patrizia Tadini

Ripieni alla Genovese – Ricetta ORIGINALE

✅ Prima di iniziare con la Ricetta originale dei Ripieni alla Genovese, ti lasciamo qui sotto alcuni link davvero interessanti. Dai uno sguardo! 😉

Ripieni alla Genovese: il VERO piatto della tradizione Ligure

In questa ricetta dei Ripieni alla Genovese, come in poche altre, si può notare la peculiarità della cucina ligure, composta da elementi semplici che, elaborati con maestria, raggiungono risultati unici.

Probabilmente, anche per questo motivo, la vera cucina ligure è andata perdendosi nel corso degli anni: troppo laboriosa, troppo lunga e anacronistica rispetto agli attuali tempi frenetici.

Ripieni alla Genovese
Ripieni alla Genovese – Foto e preparazione di Patrizia Tadini

Poteva resistere giusto il pesto, “massacrato” spesso dentro ad un frullino, ma tutto il resto, ormai, è destinato ad estinguersi.

SUGGERIMENTO: È consigliabile preparare le verdure il giorno prima, per non arrivare stremati alla fine della preparazione – motivo per cui oggi si fanno spesso i ripieni tutti uguali.

Potrebbe interessarti: 10 Piatti tipici della Liguria, che devi assolutamente provare!

Torniamo alla nostra ricetta: i Ripieni alla Genovese nascono per essere fritti, non messi in forno. Nelle case, un tempo, i forni non c’erano, mentre l’olio abbondava ed era una forma di cottura ampiamente adoperata.

Si riempiva quello che c’era, a seconda della stagione. Oggi, siamo dei “signori”. Il più delle volte erano cipolle: non c’era altro a disposizione.

Ma si riempivano con garbo, ognuno col suo ripieno, perché il ligure è un tipo molto preciso..

ALTRO PICCOLO SUGGERIMENTO. Per riempire le verdure aiutatevi con una sac à poche: esistono quelle usa e getta in commercio e sono una vera manna dal cielo!

Potrebbe interessarti: 10 DOLCI liguri da provare assolutamente!

Cipolle bianche

INGREDIENTI

  • 1 scalogno
  • Cipolle stufate
  • Ricotta 200 gr
  • Uova 1
  • Noce moscata
  • Formaggio grattugiato 50gr
  • Sale
  • Pepe
  • Pane grattugiato per spolverare
Ripieni alla Genovese
Ripieni alla Genovese – Foto e preparazione di Patrizia Tadini

PREPARAZIONE

  • Tagliare le cipolle in senso verticale (lungo il polo di germinazione, verso la radice) tenendo anche la buccia secca, scottate in acqua bollente salata, raffreddate e sfogliate.
  • Tritate la parte interna delle cipolle con dello scalogno e fatela appassire nell’olio, una volta raffreddato, lo aggiungerete al resto della farcia.
  • Prima di riempire la cipolla col ripieno, spolverate con il formaggio grattugiato – dopo la farcitura, cospargere con pane grattugiato.

Zucchine

INGREDIENTI

  • 1 Scalogno
  • Scavo saltato
  • Ricotta 250gr
  • Uovo 1
  • Grana grattugiato 50gr
  • Maggiorana
  • Sale
  • Pepe bianco
  • Pane grattugiato per spolverare
  • 500 gr di zucchine

PREPARAZIONE

  • Scottare le zucchine intere, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e poi a metà nel senso della larghezza, in modo che da ogni zucchina vengano 4 pezzi.
  • Scavatele con lo scavino.
  • Far saltare in olio lo scavo con scalogno tritato.
  • Se si vuole aggiungere sapore si unisce prosciutto cotto o mortadella a freddo, si trita e si aggiunge alla farcia.
  • Prima di riempire il ripieno spolverate con il formaggio grattugiato, dopo la farcitura cospargere con pane grattugiato.

Melanzane (si intende quelle liguri piccole)

INGREDIENTI

  • 6 Melanzane
  • Mollica di pane bagnata nel latte (50 e 100 gr)
  • Uova 1
  • Formaggio grattugiato 30 gr
  • Sale qb
  • Pepe
  • Pane grattugiato per spolverare

PREPARAZIONE

  • Scottarle intere col picciolo, in acqua bollente salata,
  • Tagliarle a metà mantenendo mezzo picciolo per parte.
  • Scavate e saltare l’interno con olio aglio origano, funghi secchi spugnati (rinvenuti e strizzati) – il tutto una volta freddo e tritato( volendo un sapore più delicato si leva l’aglio) verrà aggiunto alla farcia.
  • Prima di riempire il ripieno spolverate con il formaggio grattugiato, dopo la farcitura cospargere con pane grattugiato.

Potrebbe interessarti: La ricetta (versione estesa) delle MELANZANE RIPIENE

Peperoni

INGREDIENTI

  • Peperoni
  • Trito stufato
  • Uova
  • Formaggio grattugiato
  • Pepe

PREPARAZIONE

  • Tagliare i peperoni a falde uguali (5X5), passarli in forno a 180 gradi o lessarli finché non diventano morbidi.
  • Stufare in olio gli scarti in pentola coperta, aggiungere aglio, acciughe e prezzemolo tritati.
  • Passare il composto e addensare sul fuoco come uova leggermente strapazzate, spolverare con pane grattugiato, aggiungere un cucchiaio di farcia, spolverare con il formaggio ed infornare a 180 gradi.
  • Prima di riempire il ripieno, spolverate con il formaggio grattugiato, dopo la farcitura cospargere con pane grattugiato.

*Nel caso il composto venisse troppo scarso, liquido, tenete a portata di mano della mollica di pane e del latte, in modo da poter bilanciare la vostra farcia. Ricordate sempre di correggere con il sale.