Framura

Framura: il paese delle cinque Borgate!

English Version 🇬🇧

Framura è un paese bello, così bello che ce sono addirittura cinque!

✅ Prima di incominciare la lettura, ti mettiamo qui sotto alcuni link davvero interessanti, sempre su Framura. Dacci uno sguardo! 😉

In che senso? Volete dire che ci sono cinque Framura?

Ma no! Ora ti spieghiamo.. 😉

L’ambiente naturale di questo lembo di Riviera di Levante è così affascinante, che invece di un unico paese, gli abitanti hanno deciso di farne addirittura 5.

Framura, Anzo
Framura (Anzo) – foto di Carla Lanzone dal Gruppo Facebook

Infatti, non esiste un vero e proprio centro abitato che si chiami Framura.

Ci sono 5 borgate, poste a diverse quote d’altezza, ma con una cosa in comune. Sono tutte affacciate sul mare, che in questa zona è davvero meraviglioso, in ogni stagione.

▶ Eccole: sono Anzo, Setta, Ravecca, Costa e Castagnola

Anzo, con la sua torre di guardia genovese è in basso, quasi a ridosso della stazione ferroviaria e della scogliera. Non la si può definire entroterra, gli altri borghi invece si.

Setta, Ravecca, Costa e Castagnola, sono più elevati e circondati da fasce coltivate e fiorite.

Framura, Setta
Setta (Framura) -Foto di Carla Lanzone, dal nostro Gruppo Facebook

Dal piazzale della chiesa di San Martino a Costa, accanto a un’altra torre medievale, lo sguardo spazia – se l’aria è molto limpida – sino ai promotori della Costa Azzurra francese.

Sulle cinque borgate di Framura, si innalzano i campanili delle chiese e le torri di guardia medievali o cinquecentesche.

Intorno, c’è un paesaggio quasi verticale di vigne e boschi di lecci di pini, qua e là spezzati dagli squarci delle vecchie cave di marmo rosso di Levanto.

Una natura di una bellezza indimenticabile, amata dagli escursionisti – soprattutto stranieri.

Framura, Torre di Anzo
La Torre di Anzo – Foto di Carla Lanzone, dal nostro Gruppo Facebook

Per chi ama il paesaggio ligure, nel suo aspetto più “scabro ed essenziale” come diceva Eugenio Montale, a Framura trova di che soddisfarsi.

Il nome Framura

Oggi, di muli non ce ne sono quasi più, però qualcuno ipotizza che il nome di questo comune derivi da “ferra mula

Disse Agostino Giustiniani: Framura quasi ferra mula, perché le vie sono aspre e sassose.

Framura, spiaggia della Vallà
Spiaggetta della Vallá e di l’Arena – Foto di Alessandro Montefiori, dal Gruppo Facebook

In effetti, sembrerebbe aver senso.😇

Come si sarebbe potuto trasportare materiali, merci e persone, da uno all’altro dei 5 borghi, su e giù sino al piccolo porticciolo, senza questi nobilissimi animali, prima dell’invenzione del motore a scoppio?

Rispondi