Gave, Monte di Portofino, Santa Margherita Ligure

Località Gave

Località Gave: benvenuti sul Monte di Portofino

✅ Prima di incominciare la lettura, qui sotto ti mettiamo alcuni link davvero interessanti sul Monte di Portofino e i dintorni delle Gave. Dacci uno sguardo! 😉

Che cos’è la Località Gave?

Gave è un nucleo sparso di case, raggiungibile da Nozarego, a Santa Margherita Ligure, e riconoscibile da piccolo oratorio, di San Gerolamo, recentemente ristrutturato.

Sino alla metà del ‘700, l’edificio era dedicato Nostra Signora del Rosario. Si può notare, in alto, un antico bassorilievo in pietra nera, raffigurante il Santo titolare.

Oratorio di San Gerolamo delle Gave – Foto di Elisabetta Ghiorzo, dal nostro Gruppo Facebook

Gave era costituito da piccoli insediamenti familiari, nei quali, un tempo, erano collocate funzioni diverse per la comunità.

Il loro utilizzo, si scopre dai nomi di questi insediamenti.

Paxo e il Paraxo (in dialetto stanno per palazzo), Molino, Giardino, Montega Fulegua (in dialetto è l’albero Bagolaro) e Sant’Anna. Qui sorgeva l’antica chiesa, i cui resti si vedono ancora inglobati in un muro, e “o Roccà“, ovvero la Rocca.

Località Gave – Foto di Alan Vuska, dal nostro Gruppo Facebook

Da cosa deriva il termine Gave?

Secondo alcuni, il termine Gave, deriva da un toponimo pre-celtico, che identifica i corsi d’acqua. Per altri studiosi, potrebbe essere un termine dialettale, che indica un valico, un avvallamento.

📜 La prima notizia storica delle Gave, risale al 1089. ln quell’epoca, un morbo, chiamato fuoco sacro o fuoco di Sant’Antonio, imperversava in Europa. Anche il Promontorio di Portofino rimase colpito dall’epidemia.

Al tempo, vennero erette diverse costruzioni votive intitolate a Sant’Antonio. Tra queste, una “cappella nel luogo detto mezza valle o sotto le Gave“.