Basilica di Santo Stefano Lavagna

Basilica di Santo Stefano a Lavagna: la più bella del Tigullio

Basilica di Santo Stefano a Lavagna: la più bella del Tigullio!

✅ Prima di iniziare con la lettura, ti mettiamo qui sotto alcuni link davvero curiosi e interessanti, sempre su Lavagna. Dai uno sguardo! 😉

Austera, imponente, unica nel suo genere, la splendida Basilica di Santo Stefano, si affaccia sulla splendida piazza Marconi.

Da alcuni documenti del 994, risulta che qui esisteva una fortezza dei Fieschi e su questa sorse la prima chiesa di Lavagna.

Nel 1143 venne dichiarata chiesa plebania, con una trentina di chiese nei dintorni alle sue dipendenze.

Lavagna, Basilica di Santo Stefano
La Basilica di Santo Stefano in Notturna – Foto di Francesca Rossi, dal Gruppo Facebook

Edificio di culto antichissimo, fu costruita in stile tardo rinascimentale barocco nel 1650, sotto la direzione dell’architetto Giovanni Battista Ghiso.

La facciata venne costruita rivolta verso la città e, i due campanili – uno rivolto a sud e uno a levante – fungevano da avvistamento contro le incursioni dei nemici.

Basilica di Santo Stefano: Interni

Lo splendido interno a tre navate è abbellito da marmi policromi pregiati.

Basilica di Santo Stefano interno
Il meraviglioso interno della Basilica di Santo Stefano

Gli altari sono decorati da numerosi quadri, tra cui spiccano la Crocifissione, un San Nicola da Bari e i Misteri del Rosario, dipinti da Domenico Piola, e da statue marmoree.

Sull’altare maggiore, si vede la splendida statua di Santo Stefano del Bocciardo.

Facciata e sagrato

La facciata marmorea si erge su un sagrato decorato a Risseu (ciottoli di mare policromi) di purissimo e pregevolissimo stile ligure.

Basilica di santo Stefano, facciata e sagrato
Facciata e Sagrato della Basilica – Foto di Paolo Macelloni, dal Gruppo Facebook

La basilica di Santo Stefano ospita anche un’importante organo monumentale.

Il Porticato Brignardello

Il lato di ponente di Piazza Marconi, è chiuso dell’ elegante Porticato Brignardello, fortemente voluto dal benefattore Nicola Brignardello.

Porticato Brignardello, Basilica di Santo Stefano, Lavagna
Il Porticato Brignardello – Foto di Daniela Soncina, dal nostro Gruppo Facebook

Pare che Brignardello non volesse passare davanti alla chiesa per recarsi al cimitero, un tempo accessibile solo dalla scala al termine del colonnato.

Oggi, il porticato è sede di incontri e manifestazioni.