salsa di pinoli

La Salsa di pinoli – Sàrsa de pigneu

Possiamo tranquillamente considerare la Salsa di Pinoli – SÀRSA DE PIGNEU in dialetto – la “sorella minore” di quella, più famosa, alle noci. 

✅ Prima di iniziare con la Ricetta per la perfetta Salsa di Pinoli, ti mettiamo qui sotto alcuni link davvero interessanti. Dacci uno sguardo! 😉

Rispetto alla “sorella maggiore”, la Salsa di Pinoli in cucina si è un po’ persa nel tempo, soprattutto a causa del maggior costo della materia prima.

I pinoli, infatti, al chilogrammo non sono proprio.. economici, anzi! 📈

Questa salsa, è l’ideale per accompagnare bolliti e secondi di pesce, ma è anche spettacolare come condimento per primi piatti, quali i Corzetti (che vedrete nel video sotto), i Pansoti o le Trofie.

Si tratta comunque di una preparazione molto semplice e veloce: è molto simile alla ricetta della SALSA DI NOCI e, anche se la tradizione genovese esige il mortaio, si può usare anche il mixer!

Qui di seguito, 👇 trovate la RICETTA ORIGINALE GENOVESE della Salsa di Pinoli. Provatela anche voi!😉

Ingredienti e dosi (per 600 g di pasta)

  • 50 g di pinoli
  • 50 g circa di mollica di pane
  • 1/2 bicchiere di olio
  • Aceto
  • Sale

Preparazione 👩‍🍳

  • Fate ammollare la mollica di pane in aceto,
  • Una volta ben inzuppata strizzatela e pestatela nel mortaio con i pinoli, fino ad ottenere una completa amalgama.
  • Passate al setaccio per eliminare ogni eventuale residuo, quindi condite la salsa con un po’ di sale ed aceto (un cucchiaio circa).
  • Mescolate con apposito cucchiaio da cucina in legno e progressivamente (come per la maionese) versare il mezzo bicchiere d’olio.