Pancotto, ricetta del pancotto

Pancotto – Ricetta Originale Genovese

Pancotto – Ricetta Originale genovese

✅ Prima di iniziare con la ricetta originale del Pancotto, ti mettiamo qui sotto alcuni link, di alcune ricette tipiche liguri. Dai uno sguardo! 😉

Esistono ritorni ciclici di consuetudini, talvolta determinati da ragioni di natura diversa, perfino opposta.

Nel campo della gastronomia nostrana, un esempio tipico è quello offerto da un piatto povero (anzi poverissimo), in passato testimonianza di tempi duri: il Pancotto (Pancheutto).

Le antiche cucinerie genovesi citano il Pancotto con 🙌 grande rispetto, classificandolo addirittura tra gli alimenti più importanti indicandolo come “minestra di magro essa economica, adatta specialmente per infanti e famiglie numerose”.

In realtà era un cibo di bisogno, fatto con i rimasugli del pane quotidiano, che con qualche modesta ma sapiente aggiunta, diventava nell’aspetto e nella sostanza, vera e propria portata.

Il Pancotto genovese, foto dal Web

Oggi una conversione verso questo nutrimento dovrebbe essere suggerita, invece, dall’abbondanza: sono state eseguite recentemente rilevazioni ⚠ allarmanti, circa la quantità di pane giornalmente buttata via.

Lungi da noi voler tacciare le nostre massaie di incapacità nella programmazione familiare, d’altronde non sempre facile, ma il pane secco ammucchiato negli angoli delle cucine e nei ripostigli, è pur sempre una realtà.

Una ripresa auspicabile e logica, dunque, per un piatto oggi quasi abbandonato.

Rappresenterà per molti, anche una non ingrata rievocazione di quei tempi difficili, che lasciano nell’animo umano, assieme al timore di un ritorno, anche un po’ di nostalgia.

Ingredienti e dosi (per 4 persone)

  • quattro michette di pane raffermo
  • tre cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
  • tre spicchi d’aglio
  • una presa di origano
  • olio d’oliva
  • sale

Il Pancotto: preparazione

  • Fate bollire in pentola l’acqua salata necessaria con l’aggiunta di tre cucchiaiate d’olio e degli spicchi d’aglio interi.
  • Quando l’aglio risulterà cotto, aggiungete il pane secco ridotto a pezzetti, l’origano e il formaggio parmigiano.
  • Date ancora un doppio bollore e servite immediatamente.

Rispondi