Dita raggrinzite

Perchè le dita si raggrinziscono in acqua?

Avete presente quando state tanto tempo in 🏊‍♂️ acqua al mare, e le vostre dita raggrinziscono?

Chissà quante volte vi sarà successo..😅

Forse non lo sapevate, ma..

le dita delle mani e dei piedi, sono dotati di uno strato corneo più spesso e quindi assorbono una maggiore quantità d’acqua. Rigonfiandosi, i tessuti tendono a formare delle piegoline, increspandosi.

Nel tempo, gli scienziati hanno più volte cercato di spiegare questo fenomeno. 🤔

L’ipotesi più plausibile, ne fa risalire l’origine addirittura alla preistoria.

📜 Un tempo, l’uomo rimaneva per molto tempo nell’acqua: per procurarsi del cibo o per sfuggire ad alcuni predatori.

In quei momenti, avere le mani e i piedi increspati, garantiva loro una maggiore presa, rendeva la pelle bagnata meno scivolosa, consentendogli di afferrare pesci o altri animali marini viscidi.

Inoltre, avevano una maggiore presa e aderenza sulle superfici bagnate… in caso di fuga! 😉

Un commento

I commenti sono chiusi.