Torta di farina di castagne morbida

Torta di farina di castagne morbida – Ricetta ligure

Torta di farina di Castagne morbida – ricetta originale ligure a cura di Patrizia Tadini

Torta di farina di castagne morbida – Ricetta originale ligure

✅ Prima di iniziare con la ricetta delle Torta di farina di Castagne morbida, ti lasciamo alcune ricette di dolci tipici liguri. Dai uno sguardo! 😉

Torta di farina di castagne morbida, un piatto della tradizione ligure

Se eri un ligure dell’ 800 (o anche prima) o del 900 (sino alla metà), avere un bosco di castagni voleva dire avere.. il pane assicurato.

Torta di farina di castagna morbida
Ecco una splendida fetta di Torta di Farina di Castagna, preparata da Patrizia Tadini

Abbiamo già parlato dell’importanza del Castagno nella cucina e nella tradizione ligure, che veniva chiamato “U Erbu”, ovvero “l’Albero” per eccellenza.

Come l’olivo e i pini, anche i castagni vengono portati e piantumati in Liguria, principalmente a scopo edilizio.

Infatti, il legno di castagno possiede una quantità tale di tannino, per cui difficilmente viene attaccato dai tarli.

Potrebbe interessarti: 10 Piatti tipici della Liguria da provare assolutamente!

Del castagno si usava tutto: le foglie e i ricci servivano per fare le lettiere nelle stalle, con i polloni si facevano i cestini, mentre con le scortecciature dei tronchi più grandi, le ceste e le gerle.

Meravigliose castagne liguri – Foto di Alan Roberts, dal nostro Gruppo Facebook

Pali da recinzione, pavimenti, soffitti, travi di colmo, capriate, addirittura scandole al posto delle tegole: si adoperava tutto.

Le castagne, una volta lentamente essiccate in apposite stanze (secaisi) su graticci e macinate, diventavano pasta polenta, pane o merce di scambio.
Ai bambini che dovevano mettere i denti si dava una castagna secca da “giasciare” (masticare).

Adesso torniamo ai nostri giorni, ad una splendida torta a base di questo alimento quasi dimenticato…

Potrebbe interessarti: 10 DOLCI liguri da provare assolutamente!

Ingredienti e dosi

  • 150 gr farina di castagne
  • 150 gr farina 00
  • 250 gr zucchero di canna
  • 200 gr burro a pomata (morbido)
Torta di farina di castagne morbida, ingredienti
Ingredienti e preparazione della Torta – Foto di Patrizia Tadini
  • 80 gr latte
  • 4 uova
  • ½ bustina lievito per dolci
  • 1 presa di sale
  • Pinoli
  • Zucchero a velo

Torta di farina di castagne morbida: Preparazione

  • Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma e mettere da parte.
  • Prendere i tuorli e montarli a nastro con lo zucchero finché lo zucchero non è tutto sciolto, quindi aggiungere le due farine setacciate, il lievito ed il sale ed il latte.
  • Mescolate lentamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • A parte, prendete una cucchiaiata abbondante e amalgamate il burro quando è unito bene a questo composto, unitelo al resto molto delicatamente.
Torta di farina di castagne morbida, ricetta della nonna
La nostra torta di farina di castagne morbida – Foto e preparazione di Patrizia Tadini
  • Per ultimo, aggiungete i bianchi a neve – possibilmente senza smontarli.
  • Disponete in una tortiera del diametro di 24 cm
  • Cospargete la superficie con i pinoli,
  • Infornare in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti.
  • A piacere, una volta fredda, cospargete di zucchero a velo.