Trenette al pesto

Trenette al pesto: perchè si dicono avvantaggiate?

Quante volte avete sentito chiamare le Trenette al pesto “Avvantaggiate”?

✅ Prima di iniziare con la lettura dell’articolo, ti lasciamo qui sotto alcuni link davvero interessanti – su alcune ricette con il Pesto. Dacci uno sguardo! 😉

Se facessimo un rapido sondaggio sulle Trenette al Pesto..

Alla domanda sul “perché le trenette al pesto si chiamano proprio avvantaggiate“, un buon 90% risponderebbe all’incirca così:

Perché, oltre al pesto, ci sono anche i fagiolini e le patate!

➡ Ebbene.. ❌ non è corretto! 😮 Questo è solo un modo di dire.. moderno riguardo le trenette al pesto!

📋 La “Pasta Avvantaggiata” è, in realtà, un tipo di pasta, NON un modo di condirla..😉

Un meraviglioso piatto di Trenette al pesto – con patate e fagiolini.

La pasta avvantaggiata era quella fatta con la farinella, la farina che si ottiene grattando gli strati interni della crusca, ossia il cruschello.

La farina che si trova nella parte periferica del chicco di grano è l’embrione del grano: la parte più ricca di vitamine e di minerali. Proprio quella che si trovava nella Pasta Avvantaggiata.

La Pasta Avvantaggiata aveva due vantaggi:

  • Il primo, il 💰 prezzo, perché costava meno, in quanto era considerata un prodotto secondario;
  • Il secondo, il sapore particolare, confermato da un valore nutritivo superiore, oltre ad avere una consistenza unica.

Rispondi