Cucina Ligure

Cucina Ligure: il Dizionario – lettera P

Cucina Ligure: Terzo Capitolo del nostro 📚 Dizionario

Pansotti. “Cappelletti panciuti” ripieni di un misto delicatissimo di erbette spontanee – detto Preboggión. Probabilmente originari di Recco, con il nome derivante dal generale Pansoit, sono uno dei piatti più famosi della cucina ligure. Per esaltare al massimo il sapore delicato del ripieno, si condiscono principalmente con la salsa di noci. (clicca QUI per la ricetta)

Preparazione e Foto di Valentina Giacobbe dal nostro Gruppo Facebook

Patata “quarantina bianca genovese”. La quarantina bianca genovese è la più nota, per diffusione e bontà, tra le 🥔 patate tradizionali dell’entroterra di Genova e del Tigullio. Ha un sapore eccellente ed è adatta per tutti gli usi di cucina. E’ ottima per gli gnocchi, oppure unita allo stoccafisso, oppure con le trenette al pesto. (Clicca QUI per la storia della patata in Liguria)

Picagge. In dialetto genovese, Picaggia vuol dire “fettuccia”. Si tratta di un tipo di tagliatelle, che possono essere di farina di frumento, oppure matte, cioè fatte con farina di frumento e di castagne. Si condiscono principalmente con il pesto, ma anche con sughi a base di pesce o di funghi.

Pisciadela/Sardenaira. La Pisciadela o Piscialandrea o Pizza all’Andrea, è una specialità della zona di Imperia. ll suo nome sarebbe in omaggio ad Andrea Doria, nativo di Oneglia. Originariamente, veniva condita con il Machetto (vedi capitolo precedente del Dizionario) – mentre, la versione con le sardine viene chiamata Sardenaira. In un secondo momento, alla ricetta si sono aggiunte cipolle, aglio e pomodori, dopo che questi ingredienti entrarono nella cucina tradizionale locale. (clicca QUI per la ricetta)

La Sardenaira – Foto di Roberto Tarabella

Pinoli: Presenti sulle alture della Riviera, i pinoli sono un ingrediente principe nella gastronomia ligure.

Si trovano sia nei piatti salati, dal pesto al pesce al forno, sia nei dolci, come nel Pandolce o nella Pinolata.

Pomodori cuore di Bue. Questa varietà di 🍅 pomodoro ha dimensioni medio-grandi, una caratteristica forma a pera e un sapore dolce. Ha una polpa soda e compatta, con pochi semi e poca acqua. Deve la sua qualità alle tecniche di coltura tradizionali, e al clima favorevole della Riviera.

Prescinseua. Denominazione della cagliata, ottenuta dal latte inacidito. Ingrediente fondamentale di quasi tutte le torte salate di verdura. Si usa anche fresca o in aggiunta al pesto. Si trova già pronta, confezionata, o si può fare in casa. (clicca QUI per la ricetta)