Varese Ligure, cosa vedere a Varese Ligure

Varese Ligure: 5 Cose da vedere assolutamente

English version 🇬🇧

Varese Ligure, 5 cose da vedere assolutamente

✅ Prima di iniziare con l lettura, ti mettiamo qui sotto, alcuni link davvero interessanti, riguardo Varese Ligure. Dai uno sguardo! 😉

Come arrivare a Varese Ligure.

Ideale per la gita fuori porta del weekend, o in giornata, Varese Ligure è un borgo medievale, conosciuto in tutto il mondo per la sua unicità, la sua bellezza, il cibo.. e molto altro ancora!

✔ Si trova a pochi chilometri di distanza dal Tigullio. Si può raggiungere da Sestri Levante, proseguendo per la strada che conduce a Casarza Ligure. Passate il Comune di Casarza e proseguite per circa 30 minuti, seguendo le indicazioni.

✔ Dal Casello di Brugnato, per chi proviene da La Spezia, si prosegue attraverso la Strada Provinciale 566, passando per Sesta Godano.

Pronti? via con le 5 COSE DA VEDERE A VARESE LIGURE! 👇

1️⃣ II “Borgo Rotondo”

Il centro storico di Varese, è chiamato Borgo Rotondo.

Fu ideato dai conti Fieschi, feudatari di Varese Ligure dal 1161, che affermarono il proprio controllo su un territorio al centro delle vie di comunicazione tra il Parmense e la Riviera Ligure di Levante.

Varese Ligure, Borgo Rotondo
Le case ed i portici del Borgo Rotondo – Di Dante Bergamini, dal Gruppo Facebook

Come si può evincere dal nome, il Borgo è effettivamente rotondo (era già chiaro 😇vero?), composto da queste tipiche case – che vedete in foto – sovrastanti un meraviglioso porticato in classico stile genovese.

Varese Ligure, Borgo Rotondo
La Piazza del Borgo Rotondo – Foto Staff

Nella piazzetta del Borgo, anticamente, si svolgeva mercato. Le case erano tutte uguali, a due piani: i locali del pianterreno, sotto i portici, erano adibiti a magazzino o laboratorio, mentre i piani superiori fungevano da abitazione.

C’è spazio, ancora oggi, per alcune botteghe artigiane, un bar ed un ristorante.

Potrebbe interessarti: 5 Curiosità su Varese Ligure

2️⃣ Il Ponte di Grexino

Appena fuori del Borgo, dovete assolutamente vedere il cinquecentesco Ponte di Grexino, nel quartiere di Grecino.

Vi diciamo la verità: è davvero incantevole! 😍

Varese Ligure, ponte di Grecino
Il Ponte di Grexino – Foto dal nostro Gruppo Facebook

E’ realizzato a una sola fornice sul torrente Carovana, a servizio di uno dei primi insediamenti urbani del Comune.

A sbalzo sull’omonimo fiume che attraversa Varese Ligure, unisce la parte più antica al borgo.

Potrebbe interessarti: 5 buoni motivi per visitare Varese ligure

Foto di Marco Pellicani – Dal nostro Gruppo Facebook

Vi consigliamo – innanzitutto le foto di rito – e poi una passeggiata, attraverso i piccoli vialetti tra le antiche case, proprio nei pressi del ponte.

Resterete sicuramente stupiti da tanta, inaspettata bellezza.

3️⃣ il Castello

Il Castello di Varese Ligure, nella piazza Centrale, fu costruito interamente in pietra, tra il 1435 il 1479.

Rimasero proprietà dei Fieschi sino al 1547, anno della congiura contro Andrea Doria. A quel punto, tutti i possedimenti dei Fieschi passarono nelle mani della Repubblica Genovese.

Castello di Varese Ligure
Castello dei Fieschi, foto di Marco Pellicani – dal nostro Gruppo Facebook

Nel Settembre 2016, il Castello è stato donato al Comune di Varese Ligure da Angelo e Agnese Rossignotti che lo avevano ereditato dai genitori, noti industriali del ramo dolciari.

E’ visitabile in alcune occasioni, o previa prenotazioni. Nel periodo Natalizio ospita un meraviglioso presepe al suo interno.

Potrebbe interessarti: tutto sul Castello dei Fieschi

4️⃣ Il Laghetto

A pochi passi dal Borgo Rotondo e dal Castello, poco oltre il ponte di Grexino, si trova questo piccolo laghetto.

Perché lo dovete vedere?

Varese Ligure, Laghetto di Varese Ligure
Laghetto di Varese Ligure-Foto di Ina Zukauskiene dal nostro Gruppo Facebook

Semplice, per godervi cinque minuti, tra la natura, in relax e. Il lago è effettivamente piccolino, non aspettatevi di trovarvi 😅 sul Lago di Garda. E’ davvero una piccola oasi di pace.

Ah dimenticavamo, ci sono i pesciolini che nuotano.. e molti bimbi si divertono a pescare!

5️⃣ Le Pale Eoliche

Ci sono moltissime passeggiate e sentieri nei pressi di Varese Ligure.

Qui vi parliamo delle “Pale del parco eolico“, situato quasi sulla cima del Passo di Cento Croci, al Passo della Cappelletta, in uno dei punti più ventosi dell’appennino Ligure/Emiliano.

Sono raggiungibili, con un sentiero (difficoltà media) anche a piedi.

Varese Ligure, Pale eoliche, Centocroci
Pale eoliche sul Centocroci (Passo della Cappelletta) – foto dal nostro Gruppo Facebook

Oltre al fascino dell’impianto in sè, che è ben visibile in tutta la sua grandezza anche in lontananza noi vi consigliamo una visita fin quassù, per due ragioni.

Primo, per la meravigliosa vista a 360 gradi sulle vallate circostanti, su Varese e sulle frazioni vicine.

Secondo, per i sentieri. Questo punto è lo snodo di tantissimi altri percorsi, che proseguono verso l’Emilia Romagna e verso gli altri monti liguri (trovate le indicazioni in loco).

Potrebbe interessarti: la terribile leggenda del Passo di Centocroci