Zoagli

Zoagli: perché si chiama proprio Zoagli?

L’origine del nome Zoagli: è un mistero degno di Sherlock Holmes!

✅ Prima di iniziare la lettura, ti mettiamo qui sotto alcuni link davvero interessanti sempre riguardo Zoagli. Dacci uno sguardo! 😉

In realtà, ci sono diverse ipotesi sull’origine del nome Zoagli.

Alcune sono plausibili, altre francamente, meno credibili. Lasciamo a voi la scelta.

Sedetevi sul divano (o sulla sedia), patatine o pop-corn in mano e…via con la lettura!

Ipotesi 1️⃣

Il Dizionario etimologico UTET, fa riferimento alle antiche denominazioni del paese trovate in documenti del XII secolo, dove è indicato come “Zovaio”, come “villa Ioagii” e come “Zolai”.

Fanno pensare alla derivazione dall’aggettivo latino “jugalis” derivato a sua volta da “iugum” che significa ‘giogo di monte’. Chiaro è il riferimento all’aspetto aspro del luogo, tra il giogo montuoso del Monte Anchetta a nord e di S. Pietro e di S. Pantaleo sulla via Aurelia.

Comune di Zoagli
La Piazzetta del paese. foto di Maurizio Starrantino dal nostro Gruppo Facebook

Ipotesi 2️⃣

Una spiegazione dell’etimologia che si rifà invece alla parlata ligure, è quella che farebbe derivare il nome dalla frase “Zù a-a gèa” (giù alla spiaggia), con cui si indica il centro del paese, davanti al mare ed intorno all’alveo e alla foce del Torrente Semorile, rispetto all’antico insediamento originario, sulla collina.

Ipotesi 3️⃣

Un’altra derivazione sarebbe quella dal sostantivo “Zovagli” con il quale erano indicati i pali che sorreggevano le viti. I termini “zoaliis” e “zoagio” li troviamo in un documento del 1504 dove sono riportati i lavori fatti nel giardino di una villa di Terralba pubblicato nel 1915 da Emilio Pandiani sugli Atti della Società Ligure di Storia Patria. Nel 1668, il Conte Galeazzo Gualdo, nella sua “Relatione della città di Genova e suo dominio”, chiama il paese, appunto, Zovagli.

Ipotesi 4️⃣

Esiste una teoria che nel 1900 elaborò Gaetano Poggi, che riconduce il nome Zoagli al greco antico “zoion” che significa bestiame e “ge”, ossia ‘terra’; quindi terra di bestiame’.

Zoagli
La fontana nel nel Centro del Paese

Ipotesi 5️⃣

Secondo alcuni Zoagli era l’antica stazione di sosta di” ad Solaria”, nominata nella Tabula Peutingeriana (la Tabula Peutingeriana è un’antica carta romana, che mostra le vie militari dell’Impero romano).

Il termine Solaria, indica una zona esposta al sole, caratteristica geografica che riconduce a Zoagli. Restano però numerosi dubbi: presso la strada San PantaleoS.Antonio, sulle alture di Zoagli, c’è una località chiamata appunto Solari. E’ possibile che il compilatore della Tavola si riferisse a questa e non a Zoagli.